BIOGRAFIA

SLOW WAVE SLEEP, pseudonimo di Emilio Larocca Conte, è un progetto musicale eclettico iniziato nel 2015. Slow Wave Sleep è anche una nave pirata che aggiunge colonne sonore a storie surreali raccolte solcando i 7 mari. Ispirato dai dipinti di Ernst, dalla letteratura Kafka, dal dramma di Richard Wagner, dalla pazzia di Buster Keaton e da musicisti visionari come Björk, King Crimson, Gorillaz, Rammstein, ha nutrito col tempo uno stile personale dal forte impatto scenico ricco di suggestioni concettuali. Dopo numerosi demo e collaborazioni, l’atteggiamento sperimentale del passato è stato inglobato nella forma canzone con testi in italiano.

L’intera produzione è incentrata su Réfles, un personaggio fittizio, e la narrazione grottesca e bizarra della sua vita attraverso i sogni.

EMILIO LAROCCA CONTE (IL CONTE) è un cantautore, compositore e chitarrista italiano. È membro fisso della band metal Relic (IT) ed è stato membro e turnista per band, artisti e orchestre tra i quali Jureduré, OndAnomala, Spookshow Inc. (LT), CiakOrchestra, Leon Buche (DE ).
In qualità di compositore, ha scritto musica per film e cortometraggi premiati in festival come Cannes, Venezia e negli Stati Uniti, nonché pezzi per orchestre. Ha trascorso gli ultimi tre anni a Parigi e Berlino dove ha lavorato come assistente alla produzione per Jacopo Baboni-Schilingi e ha fondato Nilasphere, una startup innovativa fondata per unire videogiochi di realtà virtuale a performance musicali.

Baby Emilio


Leggi la biografia completa del Conte

Manifesto di SWS

Snare on