Facebook Twitter Instagram YouTube Tumblr Soundcloud

| questione pandemia |

E lo so **, ma non è che non mi dispiace anzi mi vergogno, è che penso ci sia una predispodizione delle persone in base a quello che hanno vissuto e a come reagiscono.

Giudicare male chi c’ha i soldi è sbagliato perché c’è chi con quei soldi crea valore e poi dopo pensa a sé stesso. Avere compassione per gli iper sgamos a prescindere è anche sbagliato perché c’è chi è talmente incattivito alla prima opportunità metterebbe te o me piantati su un cipresso. Comprendere i motivi per cui uno fa certe cose è il top per poi decidere da che parte stare per non essere inc*****, ricevere e ispirare fiducia.


Questo per dire che di tutta sta questione del virus me ne sbatte il giusto perché fin quando ci bombardano di minchiate vuol dire che c’è mercato per quelle minchiate e il sistema di informazione che abbiamo è fatto apposta per farci intimorire e litigare. Quindi penso solo a chi ho sotto tiro perché con tutta la compassione del mondo mi fido ormai di pochissime persone.


Non oso immaginare chi sta nella m**** più totale, sarà una cosa orribile e noi siamo molto fortunati. L’unica cosa che posso fare è evitare che intorno a me ci siano queste cose, quindi aiutare chi ne ha bisogno per come posso, se posso, e viceversa chiedere quando sto in braccio a cristo.


Chi non ho sotto tiro purtroppo deve pensare chi ha vicino, e dato che non saranno pochi vuol dire che dobbiamo tutti attrezzarci in quest’ottica per coprire un raggio più grande.

Slow Wave Sleep will occasionally send you relevant information regarding tour dates, new releases, etc. You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at hello@swsleep.net. We will treat your information with respect and not share with any third parties.